• Home
  • Notizie
  • Bandi
  • BANDO DI CONCORSO - Premio di Laurea AICO Anno Accademico 2022/2023

BANDO DI CONCORSO - Premio di Laurea AICO Anno Accademico 2022/2023

Art. 1
(Oggetto del concorso)
  1. L’Associazione Italiana dei compositi fibrosi per l'industria della costruzioni, denominata AICO, bandisce, per l’Anno Accademico 2022/2023, un concorso per l'attribuzione di n. 2 Premi di Laurea, di importo pari a Euro 1.000,00 lordi, intitolato “Premio di Laurea AICO”, per la migliore tesi di Laurea Magistrale sui temi dei materiali compositi nell’ingegneria civile, destinato a laureati che abbiano discusso la tesi nelle Università Italiane nell’Anno Accademico 2022-2023.
Art. 2
(Requisiti per la partecipazione al concorso)
  1. Possono partecipare al concorso i laureati dei Corsi di Laurea Magistrale in un Ateneo italiano, che abbiano discusso la tesi di laurea sui temi dei materiali compositi nell’ingegneria civile nell’Anno Accademico 2022-2023.
  2. A parità di condizioni di merito sarà data la precedenza agli studi che abbiano un impatto sulla sicurezza delle strutture e delle infrastrutture alle azioni sismiche. In caso di ulteriore parità di merito, sarà data la precedenza al candidato più giovane anagraficamente.
Art. 3
(Termini e modalità di presentazione della domanda)
  1. La domanda di partecipazione al concorso, deve essere presentata in formato digitale utilizzando l'apposito form al percorso web: https://www.aico-compositi.it/index.php/premio-di-laurea e dovrà pervenire entro le ore 23.59 del 31/05/2024. Il termine è perentorio.
  2. Nella domanda il candidato dovrà autocertificare:
    1. cognome e nome, luogo e data di nascita, cittadinanza, residenza ed eventuale diverso recapito eletto ai fini del concorso (impegnandosi a comunicare ogni variazione dello stesso), numero di telefono (fisso e/o cellulare), indirizzo e-mail (che rappresenterà mezzo ufficiale di comunicazione ai fini del concorso);
    2. diploma di laurea posseduto con l’indicazione del luogo, della data di conseguimento della laurea, e del voto di laurea con eventuale lode e dignità di stampa.
  3. Alla domanda il candidato dovrà allegare, pena l’esclusione dal concorso:
    1. copia digitale della tesi di laurea, dichiarata conforme all’originale.
    Nel caso di presentazione di tesi discussa da più candidati ma presentata solo da uno o parte di essi, sarà necessario produrre la dichiarazione di rinuncia di partecipazione al concorso sottoscritta dagli aventi diritto che non intendono concorrere.
  4. Il candidato potrà altresì allegare alla domanda eventuali altri titoli e documenti ritenuti utili ai fini della valutazione (es.: pubblicazioni derivanti dal lavoro di Tesi, lettere da parte del relatore o giudizi di contro-relatore della Tesi).
Art. 4
(Commissione Giudicatrice)
  1. Le domande di partecipazione al concorso saranno esaminate da una Commissione Giudicatrice così costituita:
    • Presidente dell’Associazione AICO, in qualità di Presidente di commissione;
    • Vice-Presidente o Componente del consiglio direttivo AICO;
    • Componente del consiglio direttivo AICO;
    La Commissione potrà inoltre avvalersi del giudizio di revisori esperti esterni, qualora ne ravvisi la necessità.
  2. La Commissione Giudicatrice, al momento dell’insediamento, stabilirà i propri criteri di giudizio e valuterà, in particolare, i seguenti aspetti:
    • originalità dei contenuti;
    • effettiva coerenza con le finalità del bando (come indicato nell’art. 2, comma 1, dello stesso);
    • qualità della ricerca;
    • correttezza formale dell’elaborato;
    • completezza dell’elaborato, anche a livello bibliografico e iconografico.
  3. La Commissione Giudicatrice esaminerà i contenuti delle tesi ammesse al concorso sulla base dei requisiti indicati nel bando e presentate entro i termini stabiliti dallo stesso e determinerà l’elaborato vincitore del Premio.
  4. Qualora la Commissione Giudicatrice reputi che nessuno dei candidati sia da ritenersi idoneo, il Premio non sarà assegnato. Nel caso di ex-aequo la Commissione ha la facoltà di frazionare il Premio.
  5. Le decisioni della Commissione Giudicatrice del concorso sono definitive ed irrevocabili.
Art. 5
(Esito del concorso - Accettazione Premio di Laurea)
  1. L’esito del concorso sarà comunicato al solo vincitore all’indirizzo di posta elettronica indicato dallo stesso nella domanda di partecipazione al concorso.
  2. L’esito del concorso sarà pubblicato su sito www.aico-compositi.it
  3. L’attribuzione del premio è incompatibile con il conferimento di altri premi similari nello stesso anno accademico. In tale evenienza, lo studente vincitore sarà tenuto a optare per il godimento di questo o degli altri benefici.
  4. I vincitori dovranno produrre, entro i termini indicati nella comunicazione di cui al comma 1 del presente articolo, una dichiarazione di accettazione del Premio di Laurea e la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità. Coloro che non ottempereranno nei termini prescritti, saranno considerati rinunciatari d’ufficio e si procederà con lo scorrimento della graduatoria di merito.
Art. 6
(Conferimento del Premio di Laurea)
  1. Il Premio sarà conferito con comunicazione al vincitore che avrà perfezionato l’accettazione ai sensi dell’art. 5, comma 4, ed erogato in un’unica soluzione al netto degli oneri contributivi e fiscali di legge.
  2. Nel caso in cui la tesi da premiare sia stata svolta da due o più persone (tutti partecipanti al concorso), il Premio sarà ripartito equamente tra i coautori.
  3. In caso di mancata assegnazione del Premio, l’importo corrispondente sarà tenuto a disposizione per un’eventuale edizione successiva del bando.
Art. 7
(Trattamento dei dati personali)
  1. I dati personali forniti dai candidati saranno gestiti dall’Associazione AICO, e trattati secondo le disposizioni del Regolamento UE n. 2016/679 (GDPR) e del D.lgs 30.06.2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), come modificato dal D.lgs 10.08.2018, n. 101.
IL PRESIDENTE AICO
Prof. Giovanni Castellazzi
  • Visite: 208

Contatti

Segreteria

Dr. Cristina GENTILINI
cristina.gentilini@unibo.it

Tesoreria

Dr. Daniela BUFO
tesoreria@aico-compositi.it

Info tecniche

Dr. Giovanni CASTELLAZZI
giovanni.castellazzi@unibo.it

Linkedin

INFORMAZIONI

AICO Associazione Italiana Compositi
c/o Alvise Gaggio Dott. Comm.
Castello, 5868
30122 Venezia
CODICE FISCALE: 91050170405

Copyright © AICO